lunedì 17 marzo 2014

Le tende (Signore com'è bello)



Le notizie su questo canto sono reperibili su LaSacraMusica

Questi sono il testo e gli accordi utilizzati nella versione del video:

SIm  LA  MIm  SIm
Signore com' è bello non andiamo via
SIm  LA  FA#m  SIm
faremo delle tende e dormiremo qua.
SIm  LA  MIm  SIm
Non scendiamo a valle dove l'altra gente
SIm  LA  FA#m  SIm  LA
non vuole capire quello che Tu sei.

Rit:
REm  DO  LAm  REm
Ma il vostro posto è là, là in mezzo a loro
REm  DO  LAm  REm
l'amore che vi ho dato portatelo nel mondo;
REm  DO  LAm  REm
Io sono venuto a salvarvi dalla morte,
REm  DO  LAm  REm FA#
il Padre mi ha mandato ed Io mando voi.

Quando vi ho chiamati eravate come loro
con il cuore di pietra tardi a capire
quello che dicevo non lo sentivate
è pazzo si pensava, non sa quello che dice.

Rit:
Ma il vostro posto è là…

Adesso che capite cos'è la mia parola
volete stare soli e non pensare a loro
a cosa servir l'amore che vi ho dato
se la vostra vita da soli voi vivrete.

Rit:
Ma il vostro posto è là…

Il tempo si fermato è bello stare insieme
perchè pensare agli altri che non t'hanno conosciuto
possiamo mascherare la sete d'amare
facendo del bene solo se ne abbiamo voglia.

Rit:
Ma il nostro posto è là , là in mezzo a loro
l'amore che ci hai dato portiamolo nel mondo;
Tu sei venuto a salvarci dalla morte
il Padre Ti ha mandato e Tu mandi noi.
Rit.
Scendete nella valle e vivete nel mio cuore,
da questo capiranno che siete miei fratelli,
parlategli di me, arriveranno al Padre
se li saprete amare la strada troveranno.